Salta al contenuto principale
Solidarietà
Azienda | 21 aprile 2021

Circuito virtuoso, domiciliazioni e fatturazione elettronica portano 57mila euro alla Protezione civile

Campagna Aiutaci a donare"Aiutaci a donare": AQP devolve 2 euro al volontariato per ogni nuova attivazione effettuata dai cittadini.

I click da casa fanno risparmiare tempo, evitano le file agli sportelli, riducono assembramenti e aiutano concretamente i circuiti della beneficenza. AQP ha scelto di devolvere 2 euro per ogni nuova attivazione di domiciliazione bancaria o postale delle bollette e per ogni attivazione di fatturazione online da parte dei cittadini. In questo modo Acquedotto Pugliese viene incontro al cliente e aiuta il volontariato e il servizio sanitario, che è alle prese con un momento di grande difficoltà. Il primo bilancio della campagna di solidarietà concreta di cui si è fatto promotore Acquedotto Pugliese è ampiamente positivo: sono stati raccolti 57mila euro da destinare alla Protezione civile regionale.

"Desidero esprimere – dichiara Mario Lerario, dirigente della sezione Protezione civile di Regione Puglia e responsabile della Unità di crisi regionale per l'emergenza Covid-19 – il mio sincero ringraziamento al presidente di Cagno Abbrescia, alla struttura organizzativa e a tutto il personale di Acquedotto Pugliese per l'iniziativa “Aiutaci a donare”: grazie alla generosità mostrata da AQP e da tantissimi cittadini pugliesi la Protezione civile regionale avrà a disposizione ulteriori risorse per affrontare l'emergenza Coronavirus. Un sostegno determinante per i nostri volontari che ogni giorno, con coraggio e dedizione, affrontano situazioni molto difficili e che in queste ore cruciali sono impegnati senza interruzione al fianco dei sindaci e del personale medico sanitario nella campagna vaccinale". 

“Aiutaci a donare. Tu scegli i nostri servizi online, noi doniamo per te”: è il titolo dell’iniziativa promossa da AQP. Per ogni nuova attivazione dei servizi di domiciliazione bancaria o postale e fattura online, Acquedotto Pugliese dona 2 euro alla Protezione Civile regionale aderendo a #EccomiPuglia, la campagna della Regione Puglia a sostegno degli sforzi del sistema sanitario per l’emergenza Covid-19.

Da aprile 2020 a marzo 2021 le nuove attivazioni del servizio di domiciliazione bancaria/postale sono state 12.000 e 16.838 le nuove richieste di fatturazione online, per ciascuna delle quali Acquedotto Pugliese destinerà 2 euro all’iniziativa di sostegno alla macchina della Protezione civile regionale. Un piccolo gesto di solidarietà concreta che, ancora una volta, testimonia l’impegno di Acquedotto Pugliese al servizio del territorio.

Campagna-AQP-Facile-Tutto da casa tua.jpg

L’anno scorso, ancora prima che il Governo, per contenere la diffusione dei contagi, decretasse il lockdown, AQP ha implementato i servizi online sul portale AQPf@cile offrendo agli utenti una serie di motivi in più per non recarsi agli sportelli commerciali ed evitare i luoghi affollati. Sul portale sono disponibili una serie di nuovi servizi: oltre alla fatturazione online, alla domiciliazione bancaria e alla consultazione di tutte le bollette, è possibile richiedere un nuovo allaccio, modificare il proprio contratto e richiedere la voltura. Il tutto restando comodamente a casa. Sino al 30 giugno prossimo, optando per la domiciliazione bancaria o postale e per la fatturazione online, i cittadini avranno anche l’opportunità di aiutare il sistema sanitario regionale in questa momento di emergenza. Tutti possono aderire a questa campagna di solidarietà concreta. Basta davvero poco. Per contribuire alla donazione a #EccomiPuglia basta cliccare sul sito AQPf@cile, registrarsi e scegliere l’attivazione della domiciliazione bancaria/postale delle proprie fatture e/o il servizio di fattura online. La domiciliazione è un servizio che consente il pagamento direttamente dal conto corrente bancario o postale, senza dover uscire di casa per il pagamento. Optando per la domiciliazione è prevista la restituzione del deposito cauzionale in caso di consumi inferiori a 500 mc/anno. Numerosi sono anche i vantaggi della fatturazione online. Si tratta di un servizio che consente di ricevere la fattura in formato elettronico e di poterla visionare in qualsiasi momento dal proprio dispositivo (cellulare, pc, tablet), evitando, altresì, il consumo di carta e l’impatto ambientale.

“Ringraziamo i nostri clienti – ha commentato Simeone di Cagno Abbrescia, presidente di AQP - per aver scelto di aiutarci a donare e invitiamo tutti a continuare a contribuire all’iniziativa con un semplice gesto. Acquedotto Pugliese è al fianco dei cittadini e lo fa garantendo un servizio indispensabile, l’acqua nelle nostre case e nelle nostre realtà produttive, grazie al lavoro incessante di tutta la sua squadra. In questa direzione vanno gli impegni assunti in questo periodo, volti a mitigare il disagio economico del territorio servito. Noi ci siamo, per il bene delle nostre comunità”.

L’iniziativa “Aiutaci a donare. Tu scegli i nostri servizi online, noi doniamo per te” rientra in una serie di azioni che Acquedotto Pugliese ha già messo in campo per venire incontro alle esigenze delle famiglie e delle imprese. In particolare, è prorogata fino al 30 giugno prossimo la possibilità di rateizzare l’intero debito di 13 rate mensili, nei casi di bisogno.

 

Condividi su